YZU

artigiano della parola
poesia maschera voce
LaborSonoroDigitale

presenta

GIAFELICE SCIOSCIAMMOCCA detto ACIDO



in

STORIA D'AMORE
andata a male

 

GIAFELICE SCIOSCIAMMOCCA detto ACIDO - cattiva coscienza errore brama di sapienza acido risentimento assenza colpa prescritta sicumera e imbarazzo ritratto occultato pulpito e oratore corpo disabitato inedia ignavia lascivia.

'Storia d'amore - andata a male', p oesie e performance estratte da Canzoni per una stanza abbandonata, è la descrizione di un cammino amoroso nel quale il nostro eroe si trova a inciampare. la poesia si fa inevitabilmente Alta, dato il tema trattato, e lo scarno vissuto quotidiano assurge alle maestosità eccelse dei sette cieli superanei. Fra una seduta a un bancone e una a un wc, fra una grattata di pancia a un rave e una leccata in un vicolo, Acido ci presenta la sua storia d'amore, ben rappresentata da un riurgito di stomaco, piuttosto che da un dolce bacio.

La performance contiene tre 'cover': In cerca di te (Sciorilli - Testoni); Cosa sono le nuvole (Pasolini, Modugno); A se stesso (G. Leopardi)


 

da

CANZONI
per una stanza abbandonata